Animali

Come scegliere la pompa e il filtro dell’acquario?

Avere un acquario a casa, in ufficio, all'ingresso di una segretaria, ecc. È sempre molto carino e rilassante. Ma per gustarlo senza sacrificare tutto il pesce a causa della scarsa igiene dell'acqua, è fondamentale disporre di alcune attrezzature come una pompa dell'acquario.

Modelli di pompe per acquari

Per equipaggiare l'acquario, ci sono due tipi di pompe per acquari: la pompa dell'acqua e la pompa esterna dell'acquario (pompa ad aria). Il loro ruolo è abbastanza diverso. Così, come per i modelli di pompa dell'acqua dell'acquario, abbiamo la pompa di circolazione e la pompa dell'acqua del sistema di filtrazione. Dispositivo che permette all'acqua di muoversi in acquario, una pompa dell'acqua deve essere scelta correttamente secondo alcuni criteri essenziali, ovvero: la potenza della pompa, la robustezza che generalmente dipende dalla qualità di fabbricazione, quindi, del marchio, la silenziosità che il dispositivo offre anche in movimento e la facilità di regolazione. Quando si parla di pompa dell'acqua del sistema di filtrazione, è la pompa dell'acqua che va con l'ausilio del filtro, permettendo l'aspirazione dell'acqua attraverso un filtro e quindi il suo ritorno all 'acquario. La pompa shaker che simula lo schianto delle onde contro il reef e scuote l'acqua per simulare il movimento delle onde. Quando l'acquario è un acquario di barriera, avrai bisogno di diverse pompe di circolazione. Il secondo tipo di pompa dell'acquario, la pompa ad aria, viene utilizzata per introdurre aria nell'acquario. Mette in movimento il gorgogliatore dell'acquario e il suo diffusore. I prezzi di una pompa per acquario variano in base alla sua potenza, capacità e marca. È possibile trovare pompe per acquari nei negozi online o nei punti vendita specializzati a prezzi che vanno dai 10 euro ai 100 euro. Ma molto spesso, possedere un acquario richiede di essere abbastanza abili con le dita per il fai-da-te, poiché le parti e gli accessori già pronti non sono sempre venduti nei negozi.

Accessori pompa acquario

Per funzionare, una pompa per acquario necessita di alcuni accessori: il filtro neutro, l'antisifone, il filtro dell'acqua. aria. Il filtro neutro permette alla pompa di estrarre l'aria dall'acquario. Lo scopo di questo filtro è quello di filtrare la polvere in modo che non finisca all'interno dell'acquario. Lo scopo dell'antisifone è impedire il riflusso dell'acqua aspirata dalla pompa dell'acquario, in caso di interruzione dell'impianto. Il filtro dell'aria, generalmente realizzato con un tubo in ferro o PVC, riempito con carbone attivo, a sua volta isolato con un tampone di schiuma di perlon. Il filtro deve essere collegato al circuito dell'aria dell'acquario. La sua funzione è quella di evitare la contaminazione dell'acquario da parte dell'ambiente esterno (odori, polvere, fumi, ecc.) Che può essere molto fatale per i pesci e innocua per gli occupanti esterni. I vapori degli insetticidi, prodotti per l'igiene, possono uccidere i pesci anche se sono vapori e odori che in realtà non ci danno fastidio. Altri accessori sono utili per l'acquario anche se non legati all'uso della pompa stessa. Per i filtri è opportuno utilizzare materiali diversi per ottimizzare la ritenzione delle impurità all'esterno dell'acquario. Tra questi materiali filtranti, abbiamo filtri antiparticolato, carboni, cariche speciali, materiali di prefiltrazione, ecc. Allo stesso modo, per ottenere le migliori prestazioni dal tuo acquario, è utile essere un po 'a portata di mano in modo da poter giocare con l'acqua, l'aria , filtri e pompa dell'acquario in modo efficace.

Pompa esterna per acquari

I pesci sono spesso considerati l'animale domestico ideale. Non richiede molta manutenzione o attenzione, a patto di avere una pompa per acquari di qualità . Il filtro interno o esterno garantisce la buona igiene dell'acquario e, quindi, la sopravvivenza del pesce. Anche un acquariofilo alle prime armi dovrebbe avere almeno una vasca di dimensioni adeguate, un filtro e, se possibile, una pompa. Senza di essa, l'acqua non rimarrà cristallina a lungo. La pompa funziona con o in aggiunta al filtro. Fornisce l'ossigeno di cui i pesci hanno bisogno e produce acqua.

La pompa dell'aria

Quella che viene generalmente chiamata pompa per acquario o pompa d'aria è collocata all'interno del serbatoio. È indipendente o è contenuto nel filtro stesso. La sua funzione principale è quella di garantire un sufficiente apporto di ossigeno affinché il pesce possa respirare, e soprattutto affinché l'ossidazione avvenga correttamente. Pertanto, fornisce un'esigenza vitale. La sua seconda funzione è meno importante, ma neanche inutile. Questo perché la pompa produce onde. Producendo questa corrente si effettua anche l'ossigenazione dell'insieme. La pompa dell'aria ha spesso dei piccoli difetti. In genere è piuttosto rumoroso. Devi scegliere un modello abbastanza silenzioso, ma il rumore non sarà mai completamente assente. Se necessario bisognerà quindi trovare vari mezzi per attenuarlo, ad esempio aggiungendo Teflon alle estremità della pompa dell'acquario, o anche riponendolo in un vano più isolato della vasca. Puoi anche circondarlo con una schiuma adatta. Inoltre, sembra che la pompa dell'aria non sia essenziale per il corretto funzionamento del gruppo. Il filtro dell'acqua potrebbe essere sufficiente. Questo spiega perché sempre più persone rinunciano a questo dispositivo a volte rumoroso e costoso. Non inserire una pompa nel contenitore consente inoltre di risparmiare un po 'di spazio di progettazione generale.

La pompa dell'acqua dell'acquario

La pompa dell'acqua dell'acquario viene installata contro una delle pareti del serbatoio utilizzando le ventose in dotazione. Deve essere sommerso per funzionare. La maggior parte dei modelli consente di regolare il flusso in base alle esigenze individuali. Il marchio Eheim produce pompe dell'acqua compatte, perfette per gli spazi ristretti. È il caso, ad esempio, della pompa Eheim Compact disponibile a partire da soli 13 euro. Esiste in diversi modelli classificati in base al potere. Pertanto, le portate possibili sono da 150 a 300 litri all'ora, da 150 a 600 litri all'ora o infine da 150 a 1000 litri all'ora. La scelta del flusso viene effettuata in base alle dimensioni dell'acquario; più è grande, più potente dovrebbe essere la pompa. Le pompe per acquari Eheim sono apprezzate dagli utenti. Hanno il vantaggio di essere robusti, efficienti, accessibili a tutte le tasche e spesso a bassa rumorosità. L'importante è conoscere il prodotto prima di acquistarlo dai venditori o consultando recensioni dettagliate su Internet.

Il filtro dell'acquario

Alcune persone chiamano il filtro una pompa, ma non è esattamente la stessa cosa. Mentre alcuni filtri hanno spesso una funzione di circolazione dell'aria, la pompa non può pulire l'acqua nel serbatoio. Si tratta quindi di due elementi molto diversi. Il filtro per la pulizia è ancora un investimento molto più grande, ma essenziale. Senza un filtro efficace l'acqua tenderà ad appannarsi molto rapidamente, entro 48 ore. Quindi la salute del pesce è in pericolo. Ma mentre la maggior parte dei principianti non conosce il valore di una pompa, conosce il valore di un filtro. L'uso di una pompa per acquari ad aria o ad acqua dovrebbe essere riservato a determinate situazioni. Sarà adatto, ad esempio, più particolarmente per vasche molto grandi dove l'acqua non è sufficientemente rimossa dal filtro, o se i pesci sono veramente numerosi.

Votez

Informazioni sull'autore

Administrateur