Auto e moto

Come preparare l’auto per andare in vacanza?

Se normalmente vai in vacanza con la tua auto, allora sai che, sfortunatamente, non sei immune da guasti meccanici. incidente o qualsiasi altra delusione, che avrebbe poi un forte impatto sulla qualità del soggiorno. Durante il tuo viaggio, infatti, probabilmente ti imbatterai in autisti in attesa di un carro attrezzi sul ciglio della strada e che potrebbero vedersi cancellare la vacanza. Per non dover vivere questa brutta esperienza, abbiamo voluto spiegarti come preparare adeguatamente la tua auto per le tue vacanze, che, come vedrai, non è complicato.

Aggiorna il tuo contratto di assicurazione e modificalo se necessario

Matematicamente, più guidi, più è probabile che tu incontri un problema sulla strada. Quindi, prima di tutto, ti consigliamo di dedicare qualche minuto per fare il punto sul tuo attuale contratto di assicurazione. In particolare, assicurati che questo copra tutti i tipi di problemi che potresti incontrare durante il viaggio o mentre sei lì, come un vetro rotto, un guasto meccanico che richiede riparazione o persino un incidente, per esempio.

Se durante questo controllo scopri di non essere sufficientemente coperto, non esitare a contattare il tuo assicuratore per modificare il tuo contratto. Ciò potrebbe essere necessario, ad esempio, se scopri che in caso di guasto o incidente non ti viene offerto alcun veicolo in prestito. In questi tipi di casi, anche un'auto immobilizzata non potrebbe obbligarti ad annullare la vacanza, in quanto potresti beneficiare di un veicolo sostitutivo durante il lavoro.

Controlla le condizioni meccaniche del tuo veicolo prima della partenza

L'altro riflesso che dovresti prendere prima di andare in vacanza è controllare o avere il tuo veicolo . Per fare ciò, non attendere l'ultimo minuto poiché potrebbero essere necessarie delle riparazioni durante questo controllo. Oggi molti negozi di auto offrono pacchetti di manutenzione specifici che consentiranno al tuo veicolo di beneficiare di un cambio dell'olio, della sostituzione del filtro o persino di un controllo dell'aria condizionata.

Ovviamente, è ovvio che il controllo tecnico della tua auto deve essere aggiornato. Se sai che altri lavori o riparazioni devono essere presi in considerazione nel prossimo futuro, preferisci che vengano eseguiti prima di andare in vacanza, il che ridurrà ulteriormente il rischio di incontrare un problema una volta lì. Ciò può influenzare, ad esempio, il cambio di pneumatici o tergicristalli. Una volta che tutti questi controlli sono stati effettuati, tutto ciò che devi fare è gonfiare le gomme, fare il pieno di benzina e partire in vacanza con la massima tranquillità.

Informazioni sull'autore

Administrateur