Auto e moto

Qual è il miglior pneumatico per un’auto?

La scelta di uno pneumatico deve essere fatta con attenzione per ottimizzare la sicurezza della tua auto e migliorare il tuo comfort di guida. Deve essere fatto in conformità con le raccomandazioni del produttore e tenendo conto di vari criteri come le condizioni meteorologiche o il marchio.

Le caratteristiche degli pneumatici raccomandati dal produttore

Per trovare il miglior pneumatico per la tua auto, devi prima fare affidamento sulle dimensioni consigliate dal suo produttore. Per fare ciò, puoi fare affidamento sulle informazioni fornite sulla ruota che vuoi cambiare o semplicemente fare riferimento al manuale fornito con il tuo veicolo.

Le caratteristiche di 'un pneumatico di automobile sono espresse da combinazioni di numeri: 205/55 R16, 225/40 R18, ecc. Il primo numero indica la larghezza del battistrada, il secondo è una percentuale della larghezza del pneumatico, indicando la sua altezza dal cerchio. Infine, il numero posto dopo la R ti informa sul diametro del cerchio da installare.

Se la tua auto deve essere equipaggiata con 225/40 R18, dovresti scegliere uno pneumatico largo 225 mm con un'altezza di circa 90 mm (40% di 225), che può essere montato su un cerchio da 18 pollici.

Le informazioni sulla dimensione sono scritte sul lato della ruota, così come altri dati importanti come il peso massimo o la velocità massima.

Miglior pneumatico: determina la velocità massima e il peso supportato

A differenza delle dimensioni, per trovare il miglior pneumatico, scegli la velocità massima e il peso massimo supportato in base all'uso che ne fate e alle caratteristiche del vostro veicolo, questa volta senza dipendere dalle raccomandazioni del costruttore. Tuttavia, tieni presente che non è consigliabile andare al di sotto degli indici consigliati per questi ultimi.

Le informazioni sulla velocità e i pesi sono generalmente posizionati dopo le dimensioni, sul lato di una ruota. Il primo indice espresso in cifre indica il carico che può sopportare la ruota: 60 (250 kg), 65 (290 kg), 70 (335 kg), 90 (600 kg), ecc. Se il costruttore consiglia l'installazione di un pneumatico che può sostenere un peso di 600 kg, si consiglia di scegliere un modello con un indice di carico di 90 o più.

Per quanto riguarda la velocità, è espressa in lettere ed è posta dopo l'indice di carico. Deve essere scelto in base alle capacità del tuo veicolo . Per un'autovettura, si consiglia di scegliere un pneumatico con almeno un indice di velocità H (210 km/h). Se possiedi un'auto sportiva, l'ideale sarebbe investire in un modello con indice di velocità V (240 km/h) o ZR (più di 240 km/h).

Si noti che è severamente vietato scegliere uno pneumatico con un indice di velocità inferiore a quello consigliato dal produttore . Prima di qualsiasi acquisto, consultare il manuale dell'auto.

Il miglior pneumatico: condizioni meteorologiche

Oltre alle dimensioni e agli indici relativi a peso e velocità, dovresti prestare particolare attenzione al tipo di pneumatico scelto in base alle condizioni climatiche a cui sarai sottoposto durante i tuoi viaggi.

Pneumatici estivi

I pneumatici estivi sono quelli installati sulle auto nuove. Sono progettati per la guida in un ambiente sottoposto a una temperatura superiore a 7 ° C e si distinguono per le loro eccezionali prestazioni su strade asciutte e bagnate. Sono ancora più adatti se desideri equipaggiare la tua auto con pneumatici che possono essere utilizzati per la maggior parte dell'anno . Tuttavia, è importante notare che lo pneumatico estivo perde aderenza sotto i 7 ° C.

Pneumatici invernali e pneumatici da neve

Se tu prevede di investire in modelli appositamente progettati per le stagioni fredde, cerca pneumatici invernali. Sono progettati per la guida a temperature inferiori a 7 ° C e forniscono un'eccellente manovrabilità su strade innevate e ghiacciate.

Per una maggiore presa sul ghiaccio, puoi scegliere modelli con tacchetti. Nel caso in cui prevedi di lasciare i confini francesi, tieni presente che alcuni paesi europei richiedono l'installazione di pneumatici specifici durante l'inverno, per limitare il rischio di incidenti.

Pneumatici per tutte le stagioni

Per evitare di cambiare le ruote a causa delle condizioni meteorologiche e, allo stesso tempo, per ottenere risparmi significativi, consigliamo optare per modelli a 4 stazioni . Possono essere installati nella tua auto tutto l'anno e offrono una maneggevolezza di qualità completamente soddisfacente in tutte le condizioni atmosferiche. Confronta le tue prestazioni prima di scegliere il miglior pneumatico per il tuo veicolo.

Cordiali saluti, gli pneumatici per tutte le stagioni hanno prestazioni inferiori rispetto ai modelli appositamente progettati per la stagione calda, in estate. Offrono anche meno grip rispetto agli pneumatici invernali su strade innevate e ghiacciate.

Pneumatici del futuro

Innovazione in arrivo, le auto del futuro saranno le gomme del futuro? O sferico?

La migliore marca di pneumatici

La marca è un criterio da non trascurare quando scegli i pneumatici della tua auto o moto. I prodotti di produttori poco conosciuti possono presentare difetti che potrebbero compromettere la sicurezza della tua auto e quella dei suoi occupanti. D'altra parte, tendono ad avere una durata particolarmente breve.

Optando per i prodotti di produttori di fama internazionale , hai accesso a pneumatici con una lunga durata, ad alte prestazioni e progettati per fornire un livello di sicurezza ottimale. Generalmente, gli pneumatici dei principali marchi come Michelin, Pirelli, Firestone, Good Year, Dunlop, Hankook, Yokohama o Bridgestone sono accompagnati da garanzie contro possibili difetti di fabbricazione e usura prematura. Sebbene queste garanzie siano limitate e la loro attuazione richieda il rispetto di determinate condizioni, tuttavia, ti consentiranno di beneficiare di un rimborso in determinati casi. Sentiti libero di confrontarli, come faresti quando scegli le tue calze da neve.

Oltre a qualità e garanzie, l'acquisto di prodotti da produttori leader ti consentirà di beneficiare di pneumatici conformi alle normative europee e offrono vari vantaggi come il consumo di carburante ridotto. Per risparmiare carburante e limitare l'impatto ambientale dei viaggi in auto, molti marchi offrono pneumatici con bassa resistenza all'attrito . Quest'ultimo è classificato da A a G nella nuova etichettatura imposta dalla legislazione europea dal novembre 2012.

Per assicurarti di scegliere il miglior pneumatico per la tua auto, ti consigliamo che preferisci modelli con livello di resistenza al rotolamento A o B.

Informazioni sull'autore

Administrateur